Web

C’è l’oscuramento dei volti tra le nuove funzionalità di Youtube

C’è l’oscuramento dei volti tra le nuove funzionalità di Youtube
Gianluca Simeone

Il canale di condivisione video per eccellenza, Youtube, lancia una innovativa quanto utile opzione per i propri utilizzatori che, iscritti al sito, caricano i propri video amatoriali e non.

La novità, presentata dalla responsabile Youtube Amanda Conway, consiste nella possibilità di oscurare i volti dei protagonisti che vengono immortalati all’interno dei filmati.

Grazie ad una funzione inserita all’interno del Menù, l’utente avrà la possibilità di oscurare le facce (e quindi anche l’identità) delle persone riprese sia tramite richiesta dell’utente stesso sia in modalità automatica.

L’innovazione assume una rilevanza fondamentale per due motivi principali. La prima ragione è ben interpretata da quanto successo negli scorsi mesi durante la cosidetta Primavera Araba quando un alto numero di manifestanti nelle piazze dei paesi africani ed arabi coinvolti negli scontri di piazza è stato individuato e tratto in carcere dai militari governativi proprio perchè riconosciuti dai filmati visionati su Youtube; la seconda ragione, altrettanto importante, è legata a questioni di privacy: molte persone finiscono infatti a propria insaputa sui canali senza aver concesso alcuna autorizzazione o consenso.

Come spiegato sempre dalla Conway, per ora l’oscuramento potrà essere solo da “tutto o niente”: potranno essere resi irriconoscibili tutti o volti o nessuno. Questo tipo di tecnologia, in attesa di essere performata, dovrebbe dare qualche problema a livello di luminosità e qualità dell’immagine.

Rimane comunque un inconveniente non così eclatante e soprattutto tollerabile a fronte dei benefici che possono derivare dalla nuova funzione.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Web

Altro in Web