Tsunami tour: Grillo commosso in piazza a Torino

Tsunami tour: Grillo commosso in piazza a Torino
Fulvio Guerci

Continua lo Tsunami Tour di Grillo, e a Torino, dove il leader del M5S ha tenuto la sua conferenza, hanno partecipato domenica oltre trentamila persone. Beppe Grillo non nasconde la sua emozione, che rasenta la commozione, nel parlare del grande evento, che ha saputo raccogliere un pubblico di dimensioni notevoli, soprattutto guardando alle ultime manifestazioni che hanno visto coinvolto il capoluogo piemontese.

Beppe Grillo parla della sua grande gioia nel vedere quante persone decidono di partecipare, aggiungendo che probabilmente l’evento è ancor più grande del secondo V-Day, ma si dichiara felice soprattutto per il sentimento che regna in Piazza Castello, e in tutte le piazze attraversate dalla campagna elettorale del suo movimento. Il leader del Movimento 5 Stelle dice anche che ci sono sì la protesta e la voglia di cambiare, ma c’è soprattutto tanto sentimento, ed è questo che contraddistingue il suo pubblico.
Lui stesso dice che è questo a distinguere il Movimento, anzi, la “comunità” dagli altri partiti e gruppi politici: questa voglia di cambiare, questo sentimento che porta a cercare qualcosa di nuovo, anche se, per stessa ammissione di Grillo, non si sa ancora a che punto si arriverà. Rimane comunque il grande desiderio di mutare l’andamento della politica italiana, e Grillo fa capire di essere pronto a guidare qualcosa di innovativo, anche se per ora le soluzioni proposte non sono chiare e precise.
Scende dal palco di Piazza Castello dopo aver infiammato la folla, e quando lo fa parla con chi lo osanna, ma anche con chi cerca speranze.
Tra questi anche un disabile, che, dicendo di essere stato abbandonato da tutti, cerca l’aiuto del leader M5S, chiedendo cosa si può fare per cambiare la sua situazione. Grillo, con gli occhi lucidi, lo abbraccia, e dice che ognuno deve prendere parte a questo grande cambiamento, e chiedersi cosa può fare personalmente per cambiare l’Italia.
tsunami-tour-torino
Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in