Dal Mondo

Spagna: re Juan Carlos abdica, spazio al figlio Felipe

Spagna: re Juan Carlos abdica, spazio al figlio Felipe
Redazione

E’ arrivato stamattina l’annuncio alla nazione spagnola dell’abdicazione del re Juan Carlos.  Lo scettro passa, naturalmente, nelle mani del figlio Felipe, già principe delle Asturie. Il nuovo re assumerà le funzioni di capo dello stato con il nome di Felipe VI

Ha ringraziato tutti, l’anziano re, iniziando dal proprio padre che l’ha voluto quarant’anni prima sul trono spagnolo. Poi ha continuato con tutti i suoi collaboratori che gli sono stati accanto in questi decenni e per ultimi, certamente solo in ordine cronologico, tutti i cittadini spagnoli che hanno condiviso i momenti di splendore ed anche quelli di crisi, gli anni belli e quelli difficili. 

Inevitabile non notarne l’espressione composta e regalmente commossa. 
Se da un lato, per il vecchio re, abdicare in favore del proprio figlio rappresenta la continuità di una delle dinastie più antiche ed illustri della Spagna, dall’altro accettarne l’inevitabile corso della vita lascia un sapore certamente un sapore dolce amaro. 

Immancabili e puntuali i commenti di chi ha visto, dietro la scelta di abdicare di re Juan Carlos, aleggiare l’ombra degli scandali che hanno coinvolto la sua famiglia. Non era mai successo che un membro della famiglia reale venisse coinvolto in uno scandalo giudiziario ne tantomeno per un motivo così grave quale la corruzione. Questo è stato il motivo della convocazione, da parte della magistratura di Palma di Maiorca, per la principessa Cristina. 

Qualcuno ha ipotizzato che, nonostante l’astensione da parte della famiglia reale da qualsiasi commento e le voci che davano per imminente la separazione della principessa dal marito, la decisione di re Juan Carlos di abdicare fosse stata presa già allora, quando i fatti tristemente noti vennero alla luce.

Spagna

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal Mondo

Altro in Dal Mondo