Calcio

Sorteggiato il nuovo calendario di Serie A 2015/2016

Sorteggiato il nuovo calendario di Serie A 2015/2016
Redazione

Si è alzato ufficialmente il sipario sulla stagione 2015/16 della Serie A. Presentati dalla Lega Calcio i calendari che giornata per giornata riservano big match ad altissimo contenuto d’emozioni per gli appassionati. Alla prima giornata (23 agosto) partenze in casa per i Campioni d’Italia in carica della Juventus, che affronteranno l’Udinese, e per l’Inter che sfiderà il Sassuolo. La sfida principale del turno d’esordio sarà senz’altro quella tra Fiorentina e Milan, mentre le romane partiranno contro il Verona (la Roma, in trasferta) e il Bologna (la Lazio, in casa).
Alla seconda giornata (30 agosto) subito di fronte le prime due della classe dello scorso anno: la Roma ospiterà la Juventus in un incontro sempre estremamente sentito. Dopo la sosta per l’attività delle Nazionali, alla terza giornata toccherà al primo derby della stagione, quello tra Inter e Milan.

Napoli-Lazio, lo spareggio per il terzo posto andato in scena all’ultima giornata dello scorso campionato, si disputerà alla quarta giornata (20 settembre), con i partenopei che nel successivo impegno casalingo, nel sesto turno di campionato, ospiteranno la Juventus.
In occasione dell’ottava giornata sarà la volta del cosiddetto ‘derby d’Italia’, il faccia a faccia tra Inter e Juventus. Derby della mole Juventus-Torino all’undicesima giornata (1 novembre), mentre la settimana successiva toccherà a Roma-Lazio. Alla tredicesima sarà invece la volta di Juventus-Milan.

La diciottesima e penultima giornata di campionato, in programma il 6 gennaio 2016, proporrà in calendario il derby della Lanterna Genoa-Sampdoria. Essendo festiva, l’Epifania permetterà che la stracittadina si disputi in un turno infrasettimanale, eventualità che ha causato le proteste dei presidenti delle genovesi, Preziosi e Ferrero.
Infine, l’ultima giornata (andata 10 gennaio, ritorno 15 maggio) che farà concludere il torneo con tre autentiche sfide di cartello: Fiorentina-Lazio, Roma-Milan e Sampdoria-Juventus, a campi ovviamente invertiti nel girone di ritorno.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio

Altro in Calcio