Calcio

Sorteggi Champions ed Europa League: i gironi

Sorteggi Champions ed Europa League: i gironi
Redazione

L’urna del sorteggio per i gironi di Champions League ed Europa League fa sorridere a metà le squadre italiane.
Nel massimo torneo continentale il sorteggio non è stato dei più benevoli, e Juventus e Roma si trovano in una situazione diversa da quella prevista alla vigilia: chi si aspettava un girone più “leggero” dei bianconeri e più “peso” per i giallorossi, data la disposizione nelle fasce, è rimasto sicuramente spiazzato.
La squadra di Allegri infatti è capitata in un girone di ferro, con Manchester City, il Siviglia dell’ex Llorente e il più abbordabile Borussia Mönchengladbach: sarà probabilmente sfida a tre. I volti di Marotta e Allegri dopo l’estrazione, nonostante le rassicurazioni di facciata, non erano esattamente il ritratto della felicità.

Totti e compagni invece dovranno fronteggiare gli alieni del Barcellona, ma potranno sicuramente battagliare con il modesto Bate Borisov e il Bayer Leverkusen (che ha eliminato la Lazio nei preliminari) per il secondo posto, che garantirà la promozione alla fase successiva.
La squadra di Garçia dovrà riscattarsi dalla pessima performance mostrata l’anno scorso, dove la sconfitta casalinga per 7 a 1 contro il Bayern Monaco ancora brucia nei ricordi dei tifosi romanisti.

In Europa League le italiane hanno da sorridere, dal momento che sono state evitate le squadre più forti come Liverpool e il rinato Borussia Dortmund; le formazioni con le quali il Napoli, la Lazio e la Fiorentina dovranno vedersela sembrano assolutamente alla loro portata.
La Lazio dovrà sfidare Dnipro (sorpresa dell’anno scorso), Rosenborg e Saint Etienne;
la Fiorentina giocherà contro Basilea (ex squadra di Paulo Sousa), Belenenses e Lech Poznan;
infine Legia Varsavia, Brugge e Midtjylland saranno le “compagne” di avventura del Napoli di Sarri.
L’Europa League sembra, insomma, essere una strada in discesa per le italiane, che tuttavia non dovranno fare l’errore di sottovalutare le avversarie o di prendere sottogamba gli impegni: la Sampdoria insegna…

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio

Altro in Calcio