App

Samsung lancia ChatOn, erede gratuito di Whatsapp

Samsung lancia ChatOn, erede gratuito di Whatsapp
Gianluca Simeone

Dopo l’ufficializzazione della notizia che all’ormai celeberrima applicazione per smartphone Whatsapp verrà, o è già stato applicato, un canone di abbonamento annuale, è partita la corsa tra i potenziali eredi nel servizio totalmente gratuito di invio e ricezione messaggi sms, condivisione video e foto e perfino files audio.

Oltre alle già conosciute iMassage di Apple, Facebook Messenger, Viber e Huddle di Google+, che a dir la verità non hanno riscontrato grosso successo proprio perchè sconfitte dal colosso Whatsapp, in “soccorso” degli utenti mondiali arriva ChatON che, di default sugli smartphone Samsung, dovrebbe essere installato non solo su Android e Bada ma anche sugli altri dispositivi mobili che montano differenti sistemi operativi (iPhone, BlackBerry 7, Windows Phone e persino Symbian).

Samsung ha già ufficialmente presentato ChatON spiegandone le caratteristiche principali. L’applicazione offrirà diverse funzioni in modalità piattaforma e alle “vecchie” funzionalità di condivisione di testi e files tramite rete dati e poi ancora permetterà il commento ai profili degli utenti iscritti, chat di gruppo, graduatorie degli utenti più attivi e in generale possibilità di condivisone decisamente implementate.

Tutte queste caratteristiche fanno presupporre che ChatOn sarà molto più che un semplice canale di condivisione ma, come detto, piuttosto una vera e propria piattaforma multimediale molto simile ad un social network. Samsung ha già previsto il suo inserimento non solo all’interno dei terminali Os Android e Bada ma anche in tutti gli altri sistemi operativi.

ChatON

 

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in App