Mobile

Samsung Galaxy S3: problemi di verniciatura

Samsung Galaxy S3: problemi di verniciatura
Gianluca Simeone

Un prodotto all’avanguardia e di alta tecnologia ma non per questo esente da alcuni problemini che ne hanno minato la commercializzazione. E’ il Samsung Galaxy S3, che da pochi giorni ha fatto il suo ingresso sul mercato, dopo una presentazione in pompa magna per lo smartphone di punta di casa Samsung.

Un vero gioiello pieno di funzioni e di grande impatto estetico, disponibile per il momento solo nella versione Marble White. E proprio questa limitazione nei modelli disponibili ha scatenato un piccolo alone di dubbi e domande tra i fan dei Samsung Galaxy: la casa coreana ha infatti spiegato che l’altro modello, quello caratterizzato dalla colorazione Pebble Blu che sarebbe dovuto uscire entro la metà del mese di giugno, subirà dei non meglio specificati ritardi per i quali non è stata fornita alcuna spiegazione.

Quali sono le ragioni del ritardo, si sono dunque chiesti i fan del prodotto targato Samsung? A quanto pare questo modello avrebbe la scocca realizzata in hyperglaze, un materiale particolare che, a causa di difficoltà nell’asciugatura della vernice, lascia brutti segni sullo smartphone. Una sorta di alone, come se il prodotto fosse stato lavato e poi la macchia non fosse più eliminabile. La casa coreana però non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione riguardo al problema di verniciatura.

Si è però scoperto che anche il Marble White aveva un problema molto simile, fortunatamente risolto grazie a una colorazione che crea un contrasto visivo minimale e quindi non mette in risalto gli aloni. Il modello Pebble Blue non verrà dunque immesso sul mercato, al suo posto sarà prodotto il Metallico Blue, una variante del Pebble più focalizzata sulle rifiniture metalliche e sprovvista del difetto del ‘fratello’.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mobile

Altro in Mobile