Cucina

Ricetta della Zuppa di Vongole

Ricetta della Zuppa di Vongole
Federica Stresati

Impossibile pensare a un piatto di pesce senza chiamare in causa le vongole, diffusissime nei nostri mari, sono alla base di capolavori della cucina italiana. Il brodo di vongole è un esempio di piatto semplice e saporito, se si hanno gli ingredienti giusti e di qualità, la riuscita è assicurata.

INGREDIENTI per 4 persone
1 kilo e mezzo di vongole
1 bicchiere e mezzo di vino bianco
1 cucchiaio di conserva di pomodoro
2 spicchi di aglio
4 fette di pan carrè
prezzemolo
olio
1 chilo di sale grosso per pulire le vongole

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1 ora
DIFFICOLTA‘: bassa

PREPARAZIONE

Prendete le vongole per pulirle: strofinate i gusci più volte, con del sale grosso, finchè non vi sembreranno puliti e privati delle incrostazioni. Poi mettetele a spurgare in una bacinella abbastanza capiente, per 3 ore, in acqua fredda e sale.

Passato il tempo di pulizia, mettete le vongole in uno scola pasta e fatele sciacquare sotto acqua fredda corrente, più volte. L’acqua che fuoriesce dalle vongole, dovrà essere più pulita e limpida possibile, in modo da far scaricare la sabbia che questi frutti di mare contengono naturalmente.

Quando l’acqua sarà trasparente, scolate le vongole e, in una pentola, fate rosolare in alcune gocce di olio, gli spicchi di aglio. Nel momento in cui saranno imbionditi, calate le vongole e mescolate per un paio di minuti, infine aggiungete il vino.

In questo momento incomincia la cottura, dovrete girare spesso e controllare quando le vongole si apriranno. Verso fine cottura, all’incirca dopo una trentina di minuti, assaggiate per verificare sale e pepe.

Intanto lavate, tamponate e tritate il prezzemolo.

Durante la cottura del brodo, private il pan carrè del bordo, tagliatelo a cubetti, e preparate i crostini.
Preriscaldate il forno a 220 gradi e sulla leccarda spargete i cubetti di pan carrè con dell’olio e origano.
Infornate e fare rosolare per dieci minuti.

Al termine servite crostini e brodo con una generosa spolverata di prezzemolo.

Accompagnate questo piatto con del vino bianco secco.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cucina

Altro in Cucina