Cinema

Lawless: tra le ultime uscite nella sale cinematografiche

Lawless: tra le ultime uscite nella sale cinematografiche
Fulvio Guerci

Tra le ultime uscite nella sale cinematografiche italiane c’è anche “Lawless”, un movie drammatico ambientato nella contea di Franklin, in Virginia, nel quale s’intrecciano storie di gangster e violenza sullo sfondo del periodo del proibizionismo e della grande depressione degli Stati Uniti.

Siamo nella prima metà del 1900 ed i tre fratelli Bondurant vivono producendo illegalmente whisky e dettando legge sul loro territorio grazie all’aiuto di uno spietato fuorilegge, Floyd Banner, e di un fedele amico, Cricket. Si tratta di tre fratelli molto diversi tra loro, ognuno dei quali si è lasciato alle spalle esperienze difficili che lo hanno segnato. Howard (interpretato da Jason Clarke), che è il maggiore, dopo aver preso parte alla Prima Guerra Mondiale è profondamente cambiato a causa di ciò che è stato costretto a subire; poi c’è il secondo, Forrest, che nasconde, dietro una parvenza di tranquillità e pacatezza, una ferocia inaudita in grado di esplodere in qualsiasi momento; quasi ucciso dalla febbre spagnola, è riuscito a guarire ed a risollevarsi ma porta dentro di sé le conseguenze.

Jack è il più piccolo e dimostra in varie occasioni di essere il più calmo dei tre, quello che preferisce usare la sua intelligenza piuttosto che le ragioni della forza. Sul territorio della contea si sono creati il loro regno nel quale nessuno ha il coraggio di intromettersi ed ostacolarli nelle loro attività, fino all’arrivo del nuovo vicesceriffo, Charlie Rakes, spietato e senza regole, disposto a tutto pur di eliminare i tre fratelli.

La storia, poi, si complica ancora di più a causa della presenza di due donne, Maggie e Bertha. Ha inizio un susseguirsi di eventi, dove scoppi improvvisi di violenza si alternano ai tentativi di raccontare i risvolti psicologici dei vari personaggi. Un film diretto da John Hillcoat che si colloca a metà tra il genere western e quello gangster, senza peraltro riuscire ad approfondirne nessuno e tratto dal romanzo “La Contea più fradicia del mondo” scritto da Matt Bondurant.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema

Altro in Cinema