Salute

Quando il cellulare fa dimagrire: le app che aiutano nella dieta

Quando il cellulare fa dimagrire: le app che aiutano nella dieta
Federica Stresati

Di certo stando fermi e giocando con il cellulare non si dimagrisce però il nostro smartphone può tornarci utile grazie ad innumerevoli “app” che ci aiutano nella dieta e nell’ esercizio fisico. Diamo un’occhiata a quelle che sono le migliori.

Fitocracy (gratuita): è fondamentalmente un gioco di ruolo in cui si guadagnano punti realizzando piani di allenamento. E ‘costruita attorno a l’interazione sociale, si possono infatti sfidare altri amici.

RunKeeper (gratuita): invece di comprare un costoso orologio GPS i possessori di Iphone che vogliono perdere peso con la corsa possono scaricare RunKeeper. Si tratta di un app che monitorizza le corse utilizzando le funzionalità GPS dell’ iPhone. È inoltre possibile tenere traccia dei progressi, condividere i risultati con gli amici, integrare la musica con l’applicazione, fare il geo-tag delle foto durante la corsa e altro ancora.

Lose It! (gratuita) :applicazione gratuita per iPhone permette di monitorare l’apporto calorico giornaliero e le calorie bruciate durante l’allenamento. È possibile monitorare il tuo peso e impostare il fabbisogno calorico giornaliero in base ai propri obiettivi.
Con Lose It! è anche possibile utilizzare la fotocamera dell’ iPhone per la scansione dei codici a barre presenti sugli alimenti che saranno automaticamente inseriti nel proprio diario giornaliero.

Nike + running (gratuita): questa App utilizza il GPS di iPhone per tenere traccia delle corse, un po’ come fa RunKeeper, ma è molto più concentrata sul “running”. Potete vedere i tracciati su una mappa, condividerle socialmente quando si sono completate, tenere traccia delle calorie bruciate, e ottenere un feedback vocale durante la corsa.

Fitbit (gratuita):l’applicazione richiede un Fitbit, un tracker wifi che si connette all’ Iphone, per essere sfruttata al massimo. Con l’applicazione è possibile tenere traccia delle calorie che si assumono con i vari cibi. È inoltre possibile monitorare il proprio peso, l’assunzione dell’ acqua ed il tempo passato a dormire durante la notte.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salute

Altro in Salute