Attualità

Presentata a Maranello la nuova Ferrari F138

Presentata a Maranello la nuova Ferrari F138
Fulvio Guerci

E’ stata presentata a Maranello la nuovissima Ferrari 138. La nuova stagione di Formula 1 partirà a marzo e sono tante le novità apportate alla monoposto del Cavallino: dal nome al motore. Ferrari 138: 13 che indica l’anno (2013), 8 come i cilindri del motore. Il colore rosso domina come sempre, ma quest’anno ci sono maggiori dettagli sul bianco, in particolare sulle ali e sulle fiancate.

Queste le principali caratteristiche tecniche: si son scelte progettualmente le sospensioni a tirante sia sull’anteriore che sul posteriore (pull-rod); le forme della carrozzeria sono state modificate per far fronte ai cambiamenti nella conformazione degli scarichi. Sopra l’abitacolo la presa d’aria dinamica è stata rivista così come l’imboccatura delle fiancate, per trarre maggiori vantaggi aerodinamici. Modifiche sono state apportate sulla presa d’aria dei freni, riducendone il carico. L’autotelaio è composto da materiale a nido d’ape con fibra di carbonio; il differenziale è autobloccante mentre il comando semiautomatico è controllato elettronicamente. Il Kers (sistema recupero energia cinetica) è collocato anche quest’anno nella parte inferiore e centrale della vettura. Insomma, la F138 è un’evoluzione progettuale della F2012 dello scorso anno che ha dato risultati di grande affidabilità.

Le ambizioni del team della Ferrari per il prossimo campionato sono molto alte: parola del Presidente Montezemolo, Stefano Domenicali e dei piloti Fernando Alonso e Felipe  Massa, intervenuti durante la cerimonia di presentazione. Orgogliosi e speranzosi per le prestazioni della nuova monoposto, i massimi dirigenti della rossa si augurano che il prossimo campionato non li veda rincorrere gli altri grandi team, a cominciare dalla Red Bull. Per saggiare le capacità su pista della nuova Ferrari bisognerà attendere la settimana prossima, quando sono previsti i primi test a Jerez, in Spagna. Montezemolo si definisce “speranzoso”: ha grande fiducia nei meccanici e nei responsabili ferraristi, che hanno curato con grande attenzione i dettagli tecnici.

ferrari-f138

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Altro in Attualità