Attualità

Piaggio lancia la Vespa Sprint per teenager e sportivi

Piaggio lancia la Vespa Sprint per teenager e sportivi
Redazione
La Piaggio ritorna a far parlare di se presentando la sua nuova Vespa Sprint, un omaggio in stile Vintage ai modelli che l’anno resa celebre negli anni sessanta. Agile e scattante come da tradizione, viene presentata al grande pubblico come lo step evolutivo del recente progetto Vespa Primavera, che offre a giovani ed affezionati un prodotto elegante e sportivo allo stesso tempo.

Il fascino che il marchio esercita sia a livello nazionale che internazionale è fuori discussione, proprio per questo motivo il Gruppo Piaggio ha deciso di puntare sul design che ne ha decretato il successo. Completamente in acciaio, la Vespa Sprint monta ruote da 12 pollici realizzate in lega d’alluminio, e ripropone un faro trapezoidale ispirandosi alla sua antenata, la Sprint 150, ma più simile a quello della storica 50 Special.

Le innovazioni principali della Vespa riguardano senza ombra di dubbio la sella, più grande ed ergonomica e la strumentazione che mischia sapientemente l’analogico al digitale. Saranno tre le motorizzazioni disponibili: due versioni da 50 cm³ di cilindrata,una due tempi e una quattro tempi, e una 125 con motore quattro tempi a re valvole, dotato di iniezione elettrica, che garantisce consumi bassissimi.

Per quanto riguarda le colorazioni, saranno disponibili sia quelle classiche, ovvero il bianco “Montebianco”, il rosso “Dragon” e il nero “Lucido”, che quelle nuove, nello specifico il blu “Gaiole” e il giallo “Positano”. Presentata la Vespa martedì 25 Marzo a Roma, l’azienda punta adesso raggiungere e superare le 188.600 Vespe vendute nel corso del 2013, con l’obbiettivo delle 200.000 unità da raggiungere entro il 2017. I prezzi variano dai 2.890€ per la versione 50 due tempi, ai 3.900€ per la 125. Il prezzo del cinquantino a quattro tempi invece, si attesta sui 2.990€, cento in più rispetto alla due tempi.

Vespa Sprint Piaggio presented in Rome

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Altro in Attualità