Cronaca

Omicidio a Perugia: ucciso un ragazzo e ferita la fidanzata

Omicidio a Perugia: ucciso un ragazzo e ferita la fidanzata
Fulvio Guerci

Nei giorni del processo per l’omicidio di Meredith Kercher, Perugia si è risvegliata scioccata da un tragico evento. Un ragazzo 24enne è stato infatti ucciso questa notte con alcuni colpi d’arma d fuoco, gli stessi che hanno anche ferito una ragazza di 20 anni, all’interno di un appartamento in via Ettore Ricci nel quartiere Madonna Alta.

Presi alla sprovvista i militari delle Forze dell’Ordine stanno cercando di ricostruire quanto accaduto nel tentativo di scoprire il movente dell’omicidio, si pensa al delitto di gelosia, e soprattutto il colpevole responsabile dell’assalto ai due neo-conviventi.

Le ipotesi al momento sono molteplici: la più accreditata per ora vuole che poco dopo le 3 della scorsa notte un uomo si sia introdotto nell’appartamento dopo aver forzato la porta e poi, con una vecchia pistola calibro 34, abbia sparato uccidendo all’istante il ragazzo e ferendo a un braccio la giovane che era con lui.

A dare l’allarme sono stati i vicini, ovviamente svegliati dal trambusto e dal rumore degli spari che hanno spaventato e non poco gli inquilini del civico 14 nelle vicinanze di via Settevalli, una delle più centrali della città. Si cercano testimoni, ma sembra che l’assassino sia entrato con passamontagna in testa.

Omicidio-Perugia

 

 

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Altro in Cronaca