Cronaca

SIgarette: addio ai pacchetti da 10, sì immagini choc

SIgarette: addio ai pacchetti da 10, sì immagini choc
Redazione

L’assemblea plenaria del Parlamento europeo, riunitasi a Strasburgo, ha approvato con una maggioranza schiacciante gli emendamenti alla nuova direttiva comunitaria sul tabacco, che ora approderà al Consiglio dell’Unione Europea e dovrebbe essere approvata definitivamente entro il 2014 (fine legislatura).

Molte, e piuttosto radicali, le possibili novità introdotte dagli emendamenti, ideati principalmente con lo scopo di scoraggiare il consumo di tabacco tra i minori. A cominciare dai pacchetti contenenti meno di 20 sigarette, che non potranno più essere venduti. Questo formato, effettivamente diffuso soprattutto tra i minori, è tuttavia utilizzato anche da molti ex accaniti fumatori, intenzionati a smettere, e il divieto potrebbe quindi avere un effetto contrastante: sicuramente scoraggiante per i giovani, dall’effetto imprevedibile per le altre categorie di fumatori.La novità più radicale è sicuramente quella legata alla pubblicazione sulla parte frontale del pacchetto di immagini choc, illustranti gli effetti nocivi che il fumo provoca sull’organismo. Sui pacchetti ci saranno immagini (con una dimensione non inferiore al 65% del pacchetto) di tessuti distrutti dal cancro, di polmoni anneriti, gambe amputate a seguito di altre malattie e così via, oltre ad esplicite avvertenze sui danni alla salute, similmente a quanto accade già da alcuni anni in molti paesi extraeuropei, Brasile e Turchia ad esempio.

Queste misure potrebbero risultare inefficaci nei confronti dei fumatori abituali, quasi sempre consapevoli dei rischi a cui vanno incontro, ma allo stesso tempo potrebbero scoraggiare i neofiti.
Prevista inoltre l’abolizione delle sigarette con aroma al mentolo, ma questa novità sarà graduale e si concretizzerà a pieno tra 8 anni. Nessun divieto per le cosiddette sigarette slim (con minor quantità di alcuni prodotti nocivi) e per le sigarette elettroniche, che saranno vietate ai minori di 18 anni. Anche la sigaretta elettronica sarà venduta assieme ad avvertimenti per la salute.

immagini-sigarette
Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cronaca

Altro in Cronaca