Film

Non arrivano i codici de «Lo Hobbit», problemi nelle sale col formato rivoluzionario 3D Hfr

Non arrivano i codici de «Lo Hobbit», problemi nelle sale col formato rivoluzionario 3D Hfr
Redazione


Erano molti gli spettatori che attendevano Lo Hobbit , sia in Italia che in europa, di assistere alla prima del film, che si doveva tenere con il nuovo formato “3D High frame rate”, che permette la visione di 48 fotogrammi al secondo.

Il film nel nuovo formato avrebbe dovuto essere distribuito nelle sale con il codice antipirateria: questo sistema permette la consegna del film del film bloccato che, per essere trasmesso, deve essere sbloccato tramite l’inserimento di un codice, unico per ogni sala cinematografica.

Di prassi, prima viene consegnato il film e solo successivamente lo sblocco (per evitare il più possibile che l’opera venga piratata). I codici dovevano essere consegnati il 13 dicembre dalla società Technicolor, che si occupa della distribuzione per la Warner Bros: codici che non sono mai arrivati. O meglio, sono arrivati regolarmente quelli per gli altri formati (3D, 2D e quello da 24 fotogrammi al secondo), ma non quelli relativi al nuovo, innovativo formato.

Nella 21 sale italiane attrezzate per le proiezioni in 3D high frame rate (in tutto il mondo sono 1000) la prima del tanto atteso film non si è dunque tenuta. Per ovviare il problema, la Technicolor ha anche subappaltato la consegna dei codici, ma non si è potuta portare a termine la procedura nei tempi previsti. In alcuni, pochi casi in cui il codice era arrivati i tirolari delle sale non hanno comunque trasmesso il film, in quanto mancava il tempo materiale per poter visionare l’opera prima della proiezione al pubblico.

Il nuovo formato permette fra l’altro, per la tecnologia in 3D, una qualità migliore dell’immagine, che le consente una visione più riposante per gli occhi degli spettatori (i 48 fotogrammi al secondo eliminano infatti ogni disturbo o sfarfallio).

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film

Altro in Film