Moda

Moda, Spopolano i leggings da uomo

Moda, Spopolano i leggings da uomo
Federica Stresati

Nell’immaginario collettivo dei fashion addicted e dei cultori del bello non c’è nulla di peggio di una donna in sovrappeso che scelga di indossare i leggings, fuseaux aderenti stile “seconda pelle” che evidenziano anche il minimo difetto. Eppure all’orizzonte un incubo peggiore si profila. Ebbene sì perchè sta per sbarcare anche in Europa la moda tutta americana dei leggings per uomo.

Si sdogana, dunque, quello che fino a pochissimo tempo fa era considerato un indumento tipicamente femminile e spopola – per fortuna al momento solo negli States – la versione maschile denominata meggings. In realtà nella variante in pelle era un capo già molto amato da artisti rock del calibro del cantante degli Aerosmith, al secolo Steve Tyler. Ma in tempi più recenti non è raro vedere in meggings sulle copertine dei rotocalchi Justin Bieber o Lenny Kravitz con i suoi modelli a righe colorate.

Le passerelle americane hanno proposto insolite varianti al modello. Con short e maglione lungo per le occasioni più casual ma anche nella classica e rockettara pelle o in un forse troppo audace latex per le occasioni più mondane. Ma per le strade di New York è anche possibile incontrare Russel Brand che li indossa con infradito e maglione bucato in una nuova rivisitazione dello chic trasandato. Alcuni brand di moda statunitensi come Nordstrom ma anche il famosissimo Barneys e Uniqlo, intuendo il potenziale in termini di vendite di quello che da più parti in Italia è stato definito il capo maschile antisessuale per eccellenza, hanno dato via ad una produzione massiccia dei meggings “minacciando” di venderne uno ad ogni uomo americano fra i 15 e i 60 anni.

In Italia se ne parla ma per fortuna è ancora abbastanza raro incontrare dei meggings allegramente indossati dagli uomini nostrani. Saprà il buongusto italiano resistere alla tentazione o siamo di fronte all’ennesimo esempio della femminilizzazione dell’uomo moderno?

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moda

Altro in Moda