Arte

Milano capitale della fotografia con Photofestival

Milano capitale della fotografia con Photofestival
Redazione

Milano è diventata di fatto la capitale della fotografia. Infatti il 29 Aprile è stato inaugurato il Photofestival che proseguirà fino al 16 giugno. Si tratta di un percorso espositivo che comprende ben 150 mostre fotografiche allestite sia da giovani autori che da talenti oramai affermati e noti in tutto il mondo. Le esposizioni sono state allestite nelle sedi istituzionali e nei palazzi più raffinati di tutta Milano. Fra i luoghi più suggestivi che ospitano gli scatti d’autore ci sono il Palazzo Giureconsulti, il museo Bagatti Valsecchi e molte gallerie ubicate nel cuore della città lombarda.

Il Photofestival quest’anno è giunto alla ottava edizione ed è organizzato dall’associazione italiana foto in collaborazione con la Camera di Commercio e L’Unione Commercio della città di Milano. Il pubblico può accedere gratuitamente a tutte le 150 mostre e godersi lo spettacolo messo in scena da fotografi provenienti da tutto il globo.

Ci sono esposizioni incentrate sui ritratti e altre dedicate ai reportage. Non mancano gli scatti creativi così come quelli che immortalano paesaggi suggestivi. Durante lo svolgimento del Photofestival , i fotografi professionisti saranno i protagonisti indiscussi di workshop, conferenze e altre tipologie di interazioni con il pubblico.

In occasione dell’inaugurazione della manifestazione, è stato consegnato a Cesare Colombo il premio alla carriera. Colombo infatti è il celebre fotografo milanese che ha dato un grande contributo a questa arte sia come operatore culturale che come fotografo.
In occasione dell’Expo, Carlo Sangalli, presidente della Camera di Commercio, si auspica che le mostre fotografiche possano raddoppiare e arrivare a 300.

photofestival-milano

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Arte

Altro in Arte