Attualità

L’italia tra carri e maschere: è iniziato il Carnevale

L’italia tra carri e maschere: è iniziato il Carnevale
Cristina Garbero
Puntuale, come ogni anno, è arrivato il Carnevale con il suo carico di colori ed allegria. L’Italia intera, dal Piemonte alla Sicilia, si prepara a festeggiarlo ed a accogliere maschere e carri allegoriciScopriamo insieme gli eventi e le date più importanti.
Uno dei carnevali più famosi, e suggestivi d’Italia, è senza dubbio quello di Venezia. Ispirato al lato fantastico della natura, quest’anno, i festeggiamenti prenderanno il via il 15 febbraio e si concluderanno il 4 marzo. Da non perdere il carnevale dei Bambini, in programma all’isola della Giudecca, il concorso per la maschera più bella (in Piazza San Marco) con artisti di strada e gruppi in maschera, ed il suggestivo “volo dell’aquila”, ossia lo spettacolare svolo dal Campanile di San Marco (in programma domenica 2 marzo, a mezzogiorno).

Altro carnevale incantevole è quello di Viareggio. Da più di 140 anni è considerato la più grande festa italiana, I spettacolari carri, sfileranno con i loro colori e la loro allegria, lungo la splendida passeggiata a mare. La cerimonia d’inaugurazione si terrà sabato 15 febbraio alle ore 18. I corsi mascherati, invece, si svolgeranno, il 16 ed il 23 febbraio ed il 2, il 4 ed il 9 marzo. Durante quest’ultima data, che si concluderà con uno spettacolo pirotecnico, si celebrerà la 400esima sfilata programmata.

Dal 15 febbraio – con il benvenuto agli Abbà – anche Ivrea (in provincia di Torino) festeggerà il suo storico carnevale. Culmine della festa sarà la spettacolare battaglia delle arance (che quest’anno si svolgerà il 2, il 3 ed il 4 marzo). da sempre metafora della lotta tra popolo e nobiltà.

Splendido è il Carnevale di Putignano che, quest’anno giunto all’edizione numero 62, vuole celebrare il bicentenario della nascita del grande Giuseppe Verdi. I sette carri allegorici, dunque, sospesi “tra tradizione ed innovazione” saranno tutti ispirati alle grandi opere del compositore emiliano. Si festeggia il 23 febbraio, il 2, il 4 ed il 9 marzo.

Infine, il carnevale più famoso di Sicilia è quello di Acireale. I festeggiamenti inizieranno sabato 15 febbraio con la grandiosa parata inaugurale caratterizzata non solo da carri allegorici e grotteschi, ma anche da carri infiorati. L’edizione 2014 del Carnevale di Acireale si svolgerà il 15, il 16, il 23, il 27 febbraio e dal 1° al 4 marzo.
Quest’anno, l’Italia, sarà orfana di un suo storico carnevale, quello di Cento. Le celebrazioni del carnevale d’Europa. sono rimandate al 2015.

carnevle

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Altro in Attualità