Videogame

Lara Croft ritorna in un nuovo videogame

Lara Croft ritorna in un nuovo videogame
Redazione

5 Marzo 2013. Una data che tutti gli appassionati di videogiochi dovrebbero segnare sulle proprie agende perché segna il ritorno di Lara Croft.

Il nuovo Tomb Raider, reboot della serie, ad opera di Crystal Dynamics, già sviluppatori degli ultimi episodi della saga, promette di reinventare completamente l’epopea dell’archeologa più famosa del mondo dei videogiochi.

Lara Croft è più giovane e più femminile e il gioco è decisamente più maturo e al passo con i tempi. Nei trailer diffusi in questi giorni domina un senso di terrore, tensione e minaccia costante che sembra spostare il gioco verso i lidi di una survival adventure e abbandonare leggermente il mondo del platform di avventura tanto in voga a fine anni ’90. Lara Croft del 2012, a quindici anni dall’inizio della saga, è più attuale che mai, e tutto il suo universo di gioco appare reinterpretato da Crystal Dynamics in maniera profonda ed eccellente, con gusto e senza stravolgerne il senso.

La grafica del nuovo capitolo di Tomb Raider è incredibilmente vivida e dettagliata, Lara Croft è più viva che mai e il titolo sembra trasudare carisma e spirito cinematico da tutti i pixel.

Per scoprire tutti i segreti di Lara Croft, della minacciosa isola in cui naufraga e tutte le altre sorprese preparate da Crystal Dynamics c’è ancora da aspettare tre mesi, forse troppi, per quello che già da ora si candida per essere uno dei titoli più attesi del 2013.

Tomb Raider sarà disponibile per Xbox 360, PS3 e PC.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Videogame

Altro in Videogame