Dal Mondo

Israele bombarda scuola Onu a Gaza, 23 bambini morti

Israele bombarda scuola Onu a Gaza, 23 bambini morti
Redazione

Proseguono senza sosta i raid israeliani nella Striscia di Gaza, senza che si intravveda all’orizzonte una possibilità di tregua. La notte appena trascorsa, secondo gli osservatori, è stata la più dura da quando è cominciato l’attacco dell’esercito di Israele. Attacco che sembra essere tutto fuorché chirurgico, poiché ancora una volta è stata una scuola l’obiettivo delle bombe.

Si tratta di un istituto dell’Unrwa, l’agenzia Onu che si occupa proprio dei rifugiati palestinesi. Dunque, neanche la bandiera delle Nazioni Unite sembra garantire una qualche immunità nei territori. La scuola, che si trova a nord della Striscia, nel campo di Jabaliya, ospitava al momento dell’attacco numerosi civili e, secondo un responsabile Onu, i colpi di carrarmato avrebbero fatto 23 vittime più un numero imprecisato di feriti.

La notte più violenta del conflitto ha inoltre visto tra gli obiettivi colpiti dall’esercito israeliano anche l’unica centrale elettrica di Gaza, che ha smesso di funzionare, privando così i cittadini della Striscia di corrente elettrica, mentre è a rischio il servizio che garantisce l’acqua potabile nelle abitazioni. Altri attacchi si sono avuti nel campo profughi di Bureij ed in altre zone dei territori, per un totale di circa cento morti.

Numerose naturalmente le reazioni da tutto il mondo: particolarmente dura la presidente brasiliana Dilma Rousseff, che ha parlato di un massacro dovuto all’evidente sproporzione tra l’esercito israeliano e i miliziani di Hamas, mentre di genocidio parla la guida suprema iraniana, lo ayatollah Ali Khamenei. L’Italia, per bocca del suo ministro degli Esteri, Federica Mogherini, chiede invece un immediato cessate il fuoco affinché si possa tornare ad usare gli strumenti della ragionevolezza in luogo delle armi.

Gaza

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal Mondo

Altro in Dal Mondo