Vips

Intasca i soldi della sua Onlus: 3 anni di carcere per l’attore Edoardo Costa

Intasca i soldi della sua Onlus: 3 anni di carcere per l’attore Edoardo Costa
Marta Mantelli

Aveva fondato una Onlus per promuovere la raccolta fondi a favore dei bambini bisognosi dei paesi del Terzo Mondo, salvo poi intascarsi circa la metà delle donazioni ricevute.

L’ex modello Edoardo Costa, famoso per aver interpretato alcune soap italiane, tra cui “Vivere” e “Un posto al sole”, pagherà in modo caro il suo tentativo di truffa.

Alcuni anni fa, Costa, si era nominato presidente della organizzazione benefica e senza fine di lucro C.I.A.K., nata col nobile intento di raccogliere fondi da inviare in alcune zone del mondo particolarmente povere e soprattutto per dare un contributo concreto ai bambini di quelle regioni.

Purtroppo per l’attore, una serie di denunce andate in onda anche in tv, fecero aprire, nel 2008 un’inchiesta per verificare dove le somme raccolte fossero state indirizzate. Quanto emerso alla conclusione della fase investigativa copre Costa di vergogna: la star è stata accusata dal giudice della terza sezione penale Marina Zelante, di essersi intascato indebitamente la somma di 310 mila euro su un totale di 650 mila ricevuti dalla sua Onlus.

Costa è stato condannato, con il rito abbreviato, a 3 anni di reclusione e 2mila euro di multa per il reato di “truffa” e “appropriazione indebita”.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vips

Altro in Vips