Dal Mondo

Inghilterra, morto il ragazzo eroe della lotta contro il cancro

Inghilterra, morto il ragazzo eroe della lotta contro il cancro
Redazione

Postando una foto sul suo profilo Facebook è riuscito a raccogliere l’incredibile cifra di 3 milioni di sterline a favore della ricerca sul cancro, la malattia che questa notte gli ha stroncato la vita all’età di 19 anni.

La vita di Stephen Sutton, diventato eroe nazionale britannico e simbolo di tenacia e coraggio, era stata normale sino ai 15 anni quando gli venne diagnostico un tumore all’intestino. I medici fin da subito comunicarono alla famiglia e al ragazzo che le possibilità di sopravvivere erano ridotte al lumicino.

Ma Stephen, anziché abbattersi, decise immediatamente di reagire e, dopo aver stilato una lista di desideri da portare a termine entro breve tempo, intraprese una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi dall’esito straordinario. Grazie al suo appello e al contributo di molti vips tra i quali il primo ministro inglese David Cameron, Stephen Sutton, giovanissimo originario dello Staffordshire, ha saputo stupìre il paese intero.

La somma delle donazione giunte per la sua causa ha superato quota 3 milioni di sterline (per un totale di oltre 120 mila donazioni giunte sul sitoincaricato di gestire la raccolta fondi), ma soprattutto ha smosso nel profondo l’opinione pubblica britannica.
‘”Il mio cuore e’ pieno di orgoglio ma rotto dal dolore” ha commentato la madre dopo la scomparsa del coraggioso figlio.
Di lui rimarrà per sempre impressa quello foto, intubato in un letto d’ospedale, con il pollice alzato e gli occhi pieni di vita.

cancro

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal Mondo

Altro in Dal Mondo