Attualità

Inaugurato a Modena il nuovo museo della Ferrari

Inaugurato a Modena il nuovo museo della Ferrari
Redazione
E’ stato inaugurato oggi a Modena il nuovo museo dedicato alla memoria di Enzo Ferrari e del celebre marchio da lui stesso creato e portato agli apici del marketing automobilistico. La data del diciotto febbraio non è assolutamente casuale. Il 18 febbraio dell’anno 1898 nasceva il celebre ideatore del cavallino rampante.

All’inaugurazione del centro erano presenti anche Luca Cordero di Montezemolo, presidente del marchio, e Piero Ferrari, vicepresidente. Il museo si affianca a quello omonimo di Maranello, sempre dedicato al mito dell’automobile rossa. Nella sala centrale si può assistere ad un viaggio a ritroso nelle epoche passate, con le tappe che hanno forgiato la leggenda della Ferrari, i modelli storici più importanti e grazie all’ausilio di vari proiettori si può partecipare alla storia dell’automobile più famosa al mondo

E’ sempre notizia di oggi, quella che vede il marchio Ferrari in cima alle classiche per influenza in termini di valore economici e di esclusività assoluta del brand. La classifica è stata stilata da Brand-Finance, il quale aveva rilevato il cavallino rampante al primo posto anche l’anno precedente, aggiudicandosi di fatto il podio superando addirittura marchi quali Walt Disney, Google e la Coca Cola Industry.

Insomma, un motivo in più di orgoglio per la leggenda della Ferrari, che non solo ha segnato l’immaginario delle generazioni a noi precedenti, ma continua a far parlare di sè nel mondo, dell’Italia stessa che rappresenta, contribuendo a far sognare i milioni di fans e di persone sparse per il globo che non possono assolutamente fare a meno del marchio Ferrari.

Ferrari

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Attualità