Estero

Il viaggio Parigi-Londra si può fare anche in bicicletta

Il viaggio Parigi-Londra si può fare anche in bicicletta
Cristina Garbero

Con l’arrivo della primavera torna la voglia di muoversi all’aria magari in bicicletta e per il periodo di Pasqua, quando le giornate diventano più lunghe e gradevoli si può pensare di trascorrere qualche giorno all’aperto in compagnia. Il clima spesso è amico in questo periodo dell’anno non ancora cocente per chi è sportivo giunge una nuova stuzzicante notizia.

Andare in bicicletta da Parigi a Londra è possibile, grazie alla ciclovia, inaugurata in occasione delle Olimpiadi del 2012. Un percorso di 406 chilometri da percorrere in bicicletta attraverso le meraviglie dei territori francesi ed inglesi.
La cicolvia, nota come Avenue Verte, parte dalla capitale francese ed arriva fino al mare, dove ci si imbarca, bicicletta compresa, per proseguire il viaggio fino a Londra. In Francia, il percorso si snoda nella caratteristica Valle della Senna impreziosita da antiche costruzioni e panorami mozzafiato; si tratta di un’avventura rilassante ed unica nel suo genere che permette di visitare posti ameni e poco noti.
Il percorso ciclabile, attraversa anche uno dei territori più conosciuti della Francia: la Normandia, regione ricca di castelli e antichi parchi; si prosegue poi fino a Forges les eaux da dove ci si imbarca, con bici al seguito. Appena sbarcati,dopo sole quattro ore, riprende il percorso tra le campagne inglesi, fino ad arrivare ad una delle capitali più amate di tutta Europa, Londra.
L’ultimo tratto, quello più vicino alla metropoli, è senza dubbio il più faticoso a causa delle dei pendii e del forte traffico.
L’Avenue Verte, può essere compiuta avendo a disposizione circa sette giorni ed è un percorso adatto a tutti, anche a coloro che sono degli sportivi provetti. Inoltre, l’intero percorso è stato studiato in modo da non discostarsi troppo dal percorso ferroviario; in caso di problemi, è possibile ripiegare sui treni, portando con sè la propria bicicletta.
Questa avventura può essere affrontata in totale libertà, oppure è possibile contattare un’agenzia di viaggi che provvederà a prenotare alloggi e ad intervenire in caso di necessità.
L’Avenue Verte, è non solo un’imperdibile occasione per percorrere campagne e paesaggi insoliti ma anche per impegnarsi in un viaggio ecologico e quindi rispettoso dell’ambiente.
bicicletta
Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Estero

Altro in Estero