Musica

Grammy Awards 2013, premiata la linea giovane dei Fun

Grammy Awards 2013, premiata la linea giovane dei Fun
Fulvio Guerci

Si è svolta nella notte italiana tra domenica 10 febbraio e lunedì 11 la cinquantacinquesima edizione dei Grammy Awards, quelli che sono di fatto considerati come i premi Oscar della musica. La serata è andata in scena presso la storica arena dello Staples Center di Los Angeles, già teatro delle partite NBA delle locali squadre dei Lakers e dei Clippers, nonché di alcuni concerti rimasti nella storia della musica mondiale.

E a trionfare in questa edizione 2013 dei Grammy Awards è stata soprattutto la linea verde: in primis il giovane gruppo newyorkese dei Fun, che con la loro hit We Are Young hanno conquistato il pubblico in platea nonché i premi di due delle categorie principali, quelle dedicate al miglior gruppo emergente e soprattutto alla miglior canzone dell’anno, appunto We Are Young. Un inno alla gioventù che rispecchia i premi assegnati anche nelle altre categorie: Gotye (che ha portato a casa tre premi, compreso quello per il miglior album di musica alternativa) e la sua Somebody That I Used To Know è la miglior performance vocale (in duo con Ambra) dell’anno, mentre il miglior album pop è Stronger di Kelly Clarkson.

Sul territorio del rock trionfo assoluto per i Black Keys, tra le donne Beyoncé si impone nel genere Rythm & Blues, Carrie Underwood in quello country, mentre ottiene un solo premio la trionfatrice della passata edizione, la britannica Adele, che deve accontentarsi del riconoscimento per la migliore esecuzione solista dell’anno con Set Fire To The Rain. Per quanto riguarda il rap, la migliore performance dell’anno deriva dalla collaborazione tra Jay Z e Kayne West, con l’eccezione però riguardante Drake, che soffia ai due giganti del genere la vittoria per il miglior album rap dell’anno. Per quanto riguarda le performance dal vivo che hanno animato la serata, grande successo per Elton John che ha dato vita ad un live in coppia con Ed Sheeran.

Grammy Awards

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Musica

Altro in Musica