Web

Google lancia Chromecast, internet in tv a basso costo

Google lancia Chromecast, internet in tv a basso costo
Gianluca Simeone
Altra sfida tra colossi che operano sul web, che stavolta cercano di contendersi anche la leadership nel settore nell’intrattenimento televisivo: riparte quindi la rivalità tra Google ed Apple, che cercano di intaccare anche la televisione coi loro prodotti tecnologici. 
La Apple ha lanciato la sua Apple TV, ovvero un particolare decoder il quale rende la televisione interattiva: collegandola tramite wifi infatti, sarà possibile scegliere i contenuti da vedere, e questi saranno disponibili in grandi quantità, permettendo agli utenti di poter vedere ogni giorno un programma diverso.
Il suo costo è di cira cento euro, e purtroppo la Apple TV pare sia leggermente ingombrante.

Prendendo spunto da quest’errore, Google ha deciso di entrare in competizione con Apple, lanciando quindi sul mercato la chiavetta Chromecast, la quale ha un costo pari a trentacinque euro e che negli Stati Uniti ha riscosso un grandissimo successo da parte degli utenti.
Il costo è stata dunque la chiave del successo: con soli 35 euro infatti, e sostanzialmente permette di vedere i programmi in streaming dal web: film, anteprime, serie televisive ed anche eventi sportivi.

Per far funzionare la chiavetta di Google, occorrerà semplicemente inserirla nella fessura HDMI del televisore, e collegarla via wireless al modem, in maniera che le due apparecchiature possano comunicare in maniera efficiente.
Google quindi parte all’attacco, e pare che la Apple sia in difficoltà e non sappia come comportarsi, ma attenzione: il terzo incomodo potrebbe esser rappresentato dalla nuova apparecchiatura di Amazon, che per ora prende il nome di Kindle TV e di cui si sa ben poco sulle sue specifiche tecniche.

chromecast-google

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Web