Mobile

Finisce l’era Nokia, da oggi è Microsoft Mobile

Finisce l’era Nokia, da oggi è Microsoft Mobile
Gianluca Simeone

Nel mondo dei cellulari è ormai terminata un’era: Nokia, il colosso finlandese produttore di alcuni tra i modelli più famosi dell’ultimo decennio (ma non solo), dallo scorso 25 aprile ha cambiato nome ed è diventata Microsoft Mobile, a seguito del completamento dell’acquisizione della sua divisione “Devices and Services” ad opera di Microsoft Corporation.

Si tratta, al momento, di una semplice indiscrezione trapelata da alcune email inviate dalla casa finlandese ai propri fornitori: “Si prega di notare che con la chiusura della transazione fra Microsoft e Nokia, il nome Nokia Corporation/Nokia Oyj cambierà in Microsoft Mobile Oy”, si legge infatti da uno degli stralci. Nello scambio di email, tuttavia, traspare per ora una sola ufficialità, quella riguardo il semplice cambio di soggetto giuridico. Non si sa ancora, quindi, se il nome cambierà anche a livello di brand, ossia se, per esempio, i nuovi smartphone che oggi conosciamo come Nokia Lumia prenderanno il nome di Microsoft Lumia.

L’acquisizione, annunciata da Microsoft a settembre e pagata ben 5,44 miliardi di euro, rappresenta un passo fondamentale per il colosso di Redmond, che punta a colmare il gap con le principali case rivali nel business degli smartphone (su tutti Apple e Samsung, che godono ad oggi di un discreto margine di vantaggio). Il cambio di brand, tuttavia, sebbene da un lato punti a far risaltare il nome Microsoft, dall’altro potrebbe portare alla perdita significativa di una buona fetta di clienti fidelizzati al marchio finlandese, che risulta tuttora molto diffuso soprattutto nei paesi emergenti.

Si chiude, dunque, l’era Nokia: per ora sicuramente solo da un punto di vista legale, ma vedremo in seguito se Microsoft azzarderà anche il cambio di brand e se si tratterà di una mossa vincente.

microsoft_nokia

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mobile

Altro in Mobile