Attualità

Estate anomala, le previsioni meteo per la fine di luglio

Estate anomala, le previsioni meteo per la fine di luglio
Redazione

Sempre più spesso, in questo periodo, capita di addormentarsi pensando di essere in estate e doversi ricredere al risveglio. Luglio ci ha già abituati a cambiamenti repentini delle temperature e improvvisi quanto violenti temporali, non fa eccezione la settimana in corso.

Con un andamento decisamente anomalo delle condizioni climatiche e delle temperature, questa prima parte d’estate non passerà sicuramente alla storia per il suo tasso di calore. Un po’ le condizioni non proprie del periodo, un po’ forse l’eccessivo allarme meteo lanciato da molti organi di informazione, fatto sta che anche l’approdo di vacanzieri specie nelle località marittime sta tardando ad arrivare, con ben comprensibile ira degli albergatori italiani.

Nella giornata di martedì 22 luglio in molte regioni, in particolare del Centro e del Sud, si dovranno fare i conti con rovesci di forte intensità e con un brusco calo termico. Diverse le allerte meteo diramate. Migliore la situazione al Nord ma, nel pomeriggio, sono attesi forti temporali su Alpi e Prealpi.

Nella giornata di mercoledì 23 luglio condizioni di instabilità insisteranno sulle regioni meridionali fino alla sera; sereno al Centro, tranne che per isolati rovesci sull’Appennino; una forte perturbazione tornerà invece sulle regioni del Nord, dapprima sulle zone montane per poi estendersi anche alla Valpadana. 

Nella giornata di giovedì 24 luglio il maltempo si riaffaccerà su buona parte della penisola e, in particolare, una forte perturbazione dal Nord Italia si sposterà verso il Centro portando acquazzoni frequenti e di forte intensità su tutto il territorio. Migliore invece la situazione al Sud, eccezion fatta per la Campania e il Molise. 

Si dovrà attendere il fine settimana per assistere ad un generale miglioramento con tempo soleggiato e poco nuvoloso ma, nonostante una diffusa serenità, le condizioni non saranno del tutto stabili e le Alpi e Prealpi saranno a rischio temporali nel pomeriggio di venerdì 25. Le temperature saranno comunque in continuo aumento.

vacanze

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Altro in Attualità