Attualità

Estate 2014: solo un italiano su tre andrà in vacanza

Estate 2014: solo un italiano su tre andrà in vacanza
Redazione

L’estate è iniziata da pochi giorni e ciò significa che con essa inizia il periodo preferito dagli italiani per andare in vacanza.
Mare, montagna, campagna o estero, secondo un recente sondaggio reso noto dall’Osservatorio Pragma per Federturismo-Confindustria i cittadini dello Stivale che hanno intenzione di concedersi un periodo di riposo lontano da città e paesi è rappresenta il 32% del totale della popolazione mentre il restante 56% ha già dichiarato con certezza di non aver intenzione di prenotare alcuna vacanza.

Tra coloro i quali hanno deciso di trascorrere un periodo più o meno lungo lontano da casa sono però molti ancora (praticamente la metà) gli indecisi, vale a dire quelli che ancora non hanno stabilito la meta delle proprie vacanze. Il dato degli indecisi risulta in aumento netto nel confronto con l’anno scorso passando dal 7 al 13%.

Per quanto riguarda le destinazioni, l’Italia si conferma ancora la meta preferita poiché verrà scelta da quasi il 40% dei vacanzieri; solo il 12% opterà infatti per un viaggio all’estero. In questo caso le mete più gettonate saranno quelle classiche: su tutte spiccano Spagna e Grecia, vere e proprie abituè per il popolo italiano in trasferta.

vacanze-italia

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Altro in Attualità