Attualità

Eric Cantona a Londra arrestato per aggressione

Eric Cantona a Londra arrestato per aggressione
Redazione

Secondo quanto riferito per primo dal quotidiano britannico Daily Telegraph, l’ex stella del Manchester United e della nazionale francese, Eric Cantona, è stato arrestato nei pressi di Regents Park Roas, a Londra, lo scorso 12 marzo. Passato alla storia come una “testa calda” dello sport internazionale, ma soprattutto come uno degli attaccanti più talentuosi degli anni ’90, Cantona non è di certo nuovo a situazioni equivoche, sia dentro che fuori dal campo.

Passato alla storia per la sua aggressione al tifoso che lo insultava durante il match tra lo United e il Crystal Palace, costata ben 8 mesi di squalifica, l’attore sembra non aver perso le sue vecchie cattive abitudini.

L’ultima in ordine cronologico è quella combinata la scorsa settimana quando un cittadino londinese ha richiesto l’intervento della polizia metropolitana della capitale inglese a causa dell’aggressione subita da parte di uomo, proprio Cantona. L’aggredito, che successivamente ha sporto denuncia, si trovava a pranzo nella zona di Primrose Hill, quando, per motivi futili, è venuto a mal parole con il francese oggi reinventatosi attore.

Da quanto si è saputo in seguito, la lite con conseguente fermo della Polizia sarebbe stato causato dall’insistenza con cui l’aggredito, che si è scoperto essere un paparazzo, stesse cercando lo scoop vedendo Cantona parlare con una donna davanti al locale.
La reazione del 47enne ex stella è stata vigorosa e, conoscendo il personaggio, inevitabile…

EricCantona

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Attualità