Web

Disponibile il nuovo Outlook Microsoft

Disponibile il nuovo Outlook Microsoft
Gianluca Simeone

Finalmente anche Microsoft lancia una versione online di posta elettronica (Outlook Microsoft) pensato appositamente per il mondo cloud e social. Già da agosto la notizia stava circolando quando Microsoft annunciò ufficialmente che Hotmail sarebbe stato sostituito da Outlook.com, entrato solo oggi in fase definitiva.

Grazie al nuovo servizio Outlook si potranno gestire mail, calendari, contatti su cellulari e altri device come tablet e iPad. Si potrà connettere Outlook Microsoft anche ai principali network come Facebook, Twitter, linkedIn e Google Plus. In futuro è prevista anche un’interazione con Skype. In questo modo si potranno unire più contatti e attività provenienti da fonti diverse. Ogni utente sarà poi in grado, autonomamente, di decidere quali contenuti condividere e con chi. Sistemi Windows, Apple, Android e BlackBerry potranno integrare Outlook.

Già ad oggi, secondo dati rilasciati dall’azienda di Redmond, sarebbero 60 milioni gli utenti iscritti, che sarebbero costantemente in crescita. Nei sei mesi di durata della fase di preview, infatti, questo numero è cresciuto in maniera esponenziale.

Inizia cosi una vera e propria guerra a Google e Gmail, che è, ad oggi, il servizio più usato per la posta elettronica al mondo. Una prima battaglia sarebbe, sempre secondo Microsoft, già stata vinta: dei già iscritti, infatti, circa un terzo sono ex internauti provenienti dalla casella Gmail.Le principali modifiche apportate per rendere più attrattivo Outlook.com sarebbero: la riduzione dell’header, in modo da lasciare ampio spazio alla visualizzazione della posta e una nuova concezione indirizzata al cloud e i social.

Il nuovo sistema garantisce, ovviamente, il ripristino di account già esistenti: hotmail.com, hotmail.it, msn.it e live.
Con Outlook.com, dunque, l’intento di Microsoft sarebbe quello di aumentare il gradimento degli utenti e combattere il monopolio di Google e Gmail, attraverso questo nuovo servizio che si integra perfetta nel cammino percorso tracciato fino ad ora da Hotmail. Questa strada è rappresentata da invenzioni importanti come Windows 8, Windows Phone, Surface e Surface Pro.

Microsoft-Outlook
Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Web