Attualità

Che tempo farà questa estate? Le previsioni

Che tempo farà questa estate? Le previsioni
Redazione

Quando si tratta di previsioni meteorologiche non si possono fare proiezioni sicure nel lungo periodo, tuttavia si può tracciare da parte degli esperti una linea di tendenza. Questo può risultare importante per capire cosa ci si può aspettare dall’imminente estate.

Secondo gli studi meteorologici, l’anticiclone Scipione ha innalzato le temperature di tutta Italia (raggiungendo valori sopra la media del periodo): quindi, fino a metà giugno, si avranno temperature molto elevate e ben oltre la media del periodo di 4-5 °C. Ad eccezione di una perturbazione diffusa su tutto il territorio (con piogge, abbassamento delle temperature ed annuvolamenti pomeridiani) nei giorni tra il 16 e il 21 giugno, il mese di giugno sarà caratterizzato da un campo di alta pressione subtropicale.

Per quanto riguarda i mesi successivi, luglio ed agosto saranno caratterizzati da temperature superiori di 1-2 °C alla media stagionale. Anche i fenomeni piovaschi avranno valori nella media stagionale, se non di poco inferiori.
In definitiva, sarà una stagione simile a quelle del 2007, 2008, 2009 e 2011: molti lo hanno dimenticato (dato che quelle successive sono state molto più afose), ma sono state molto calde. Luglio in particolare sarà interessato da numerose rimonte dell’Anticiclone Africano, che si alterneranno a ricambi d’aria più fresca di provenienza atlantica.

Agosto, infine, sarà caratterizzato da correnti di aria calda provenienti dall’Africa, mentre le eventuali precipitazioni dovrebbero interessare più le regioni del Nord Italia rispetto quelle del Sud, dove il tempo sarà più stabile. Pertanto, secondo gli esperti, anche se i valori saranno dappertutto sopra la media stagionale, le temperature più elevate e le ondate di caldo estivo intenso riguarderanno soprattutto il Sud Italia e le Isole

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Altro in Attualità