Calcio

Champions league: Manchester-Real Madrid, polemiche per l’espulsione inventata

Champions league: Manchester-Real Madrid, polemiche per l’espulsione inventata
Pietro Gagliardi
Martedì sera, nella prima della due giorni dedicata ai ritorni degli ottavi della Champions League che per la cronaca hanno visto il passaggio del turno di Real Madrid, Paris Saint Germain, Borussia Dortmund e Juventus, si è disputata la partita più affascinanate tra il Manchester United di Sir Alex Ferguson e il Real Madrid di Mourinho. Il responso di questo match è chiaro. Le merengues battono gli inglesi in rimonta 2-1 e passano ai quarti. Non mancano però le polemiche.
A parte l’amarezza per aver perso una partita che si prospettava a loro vantaggio dopo il pareggio 1-1 dell’andata in trasferta, per il Red Devils è la beffa a far male. Infatti è soprattutto l’operato dell’arbitro a far discutere oggi.
Dopo aver dominato la partita, gli inglesi si sono visti rifilare due gol subito dopo l’espulsione a dir poco dubbia di Nani. Il Manchester vinceva 1-0 quando l’arbitro ha espulso il giocatore portoghese per un fallo che a dire il vero sembrava più da semplice ammonizione su Arbeloa. Comunque dopo questo episodio, il Real ha ingranato la marcia e segnato due gol al Manchester in meno di un quarto d’ora, decretando cosi la sua eliminazione dalla Champions.
Ieri, i tabloid inglesi hanno gridato allo scandalo ribattendo il fatto che sia passata senza ombra di dubbio la squadra meno forte. Le colpe vanno tutte all’arbitro turco Cakir che viene accusato di aver ucciso il sogno dello United. Egli viene definito un semplice assicuratore che ha letteralmente distrutto gli inglesi. Il termine usato è “shattered” cioè distrutti, seppelliti con un gioco di parole sul “red” finale per richiamare il cartellino rosso. Inoltre per protesta l’allenatore della squadra inglese non si è presentato nella conferenza stampa post partita.
champions league
Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Calcio