Calcio

Champions League: Barcellona-Milan, formazioni

Champions League: Barcellona-Milan, formazioni
Pietro Gagliardi

Il grande giorno del Milan è arrivato. Ancora poche ore e i rossoneri scenderanno in campo al Camp Nou di Barcellona per affrontare la sfida di ritorno degli ottavi di Champions League. Dopo la “magica” partita di andata a San Siro che ha visto gli uomini di Allegri primeggiare grazie alle reti di Boateng e Muntari, ma soprattutto per merito di una prestazione perfetta, i rossoneri sono pronti, e fiduciosi, a un return match da brividi.

Novantamila persone saranno pronte a spingere i blaugrana verso una storica “remuntada“, già invocata questa mattina su tutti i quotidiani filo-Barcellona e auspicata dai leader storici della formazione catalana. Prima Piquè, poi Puyol, ma anche Messi e Xavi (che ha ricevuto l’ok dei medici a scendere in campo) hanno cercato di infondere fiducia nell’ambiente, consci però del fatto di non star attraversando un eccellente periodo di forma e di risultati sia in campionato che in Champions League.

Tutt’altro clima è invece quello che si respira in casa rossonera: la squadra, giovane e più inesperta, può però contare su un entusiasmo sempre crescente che si traduce in un passo dal secondo posto in serie A e una inaspettata quanto meritata partita di andata di Champions League contro i fenomeni.

Probabili formazioni

In casa Milan la notizia peggiore arriva dall’attacco dove il centravanti Pazzini, uscito a metà del primo tempo nella gara col Genoa, non sarà della gara; al suo posto Niang. Allegri in conferenza stampa ha però dichiarato di non voler rinunciare a tre giocatori di attacco. Recuperati invece Mexes e Costant. Per quanto riguarda i padroni di casa con Xavi disponibile la formazione sarà quella tipo; Villa ancora in panchina.

Barcellona (4-2-3-1): 1 Valdes, 2 Dani Alves, 3 Piqué, 5 Puyol, 18 Jordi Alba, 16 Busquets, 6 Xavi, 4 Fabregas, 17 Pedro, 8 Iniesta, 10 Messi. A disp.: 13 Pinto, 14 Mascherano, 21 Adriano, 11 Thiago Alcantara, 7 Villa, 9 Sanchez, 37 Tello). All.: Roura.

Milan (4-3-3): 32 Abbiati, 20 Abate, 5 Mexes, 17 Zapata, 21 Constant, 16 Flamini, 23 Ambrosini, Montolivo, 10 Boateng, 19 Niang 92, El Shaarawy. A disp.: 1 Amelia, 2 De Sciglio, 76 Yepes, 8 Nocerino, 12 Traoré, 7 Robinho, 22 Bojan). All.: Allegri.
Arbitro: Kassai (Ungheria).

champions

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Calcio