Calcio

Cellino vende il Cagliari a una cordata americana

Cellino vende il Cagliari a una cordata americana
Pietro Gagliardi

Dopo poco più di 20 anni la squadra del leggendario Gigi Riva ha un nuovo proprietario. Massimo Cellino ha infatti reso pubblico di aver passato la mano. La squadra, che quest’anno ha raggiunto l’ennesima salvezza, è stata ceduta ad un gruppo “a stelle e strisce”. Quello che è stato il numero 1 del Cagliari dal 1992 ha affermato di essere “molto felice” e, in riferimento ai nuovi proprietari ha dichiarato che “ora saranno loro a doversi confrontare con la burocrazia e che quindi Dio li benedica”.

In realtà manca ancora la cosa più importante, ovvero la firma che sancisca ufficialmente il passaggio di consegne tra vecchia e nuova proprietà del club, ma le classiche foto di rito con stretta di mano che suggella l’accordo, già ci sono.
Dopo un lungo incontro tra quello che ormai sembra essere l’ex proprietario e i rappresentanti del gruppo USA, i quali hanno posto come unica condizione per la conclusione dell’affare quella di una soluzione rapida della spinosa questione relativa a dove il Cagliari giocherà nella prossima annata, è arrivato l’annuncio che la tifoseria attendeva, quello dell’accordo.

Cellino ha, come detto, esternato la propria felicità e ha affermato di sperare, riferendosi ai nuovi proprietari, “che gli lascino fare quello che non hanno fatto fare a me”. Quindi ha affermato che è stato trovato l’accordo e che “è stata abbozzata una lettera d’intenti che prevede l’ingresso in società dei nuovi proprietari in modo graduale”.

A passare di mano sono anche il centro sportivo dove la squadra si allena e i terreni dove, nelle intenzioni di Cellino, doveva sorgere il nuovo impianto. La sede del club non è stata invece venduta e Cellino stesso ha svelato il perché di tale scelta, affermando che “si tratta di un proprio ricordo personale”. La sede verrà data in affitto, eccetto l’ultimo piano, dove colui che per 22 anni ha tenuto in mano le redini della gloriosa squadra sarda ha intenzione di tenere gli uffici della propria società.

Presentazione del nuovo allenatore del Cagliari

 

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio

Altro in Calcio