Eventi

Carnevale di Ivrea 2013. Torna la storica battaglia delle arance

Carnevale di Ivrea 2013. Torna la storica battaglia delle arance
Cristina Garbero

Di tutti i festeggiamenti carnevaleschi che si svolgono in Italia, il Carnevale di Ivrea è l’unico che abbia radici profondamente antiche, addirittura medievali, è per questo che spesso è noto anche col nome “Storico Carnevale di Ivrea”.

Le sue origini infatti, spesso al confine tra leggenda e realtà, risalgono a tempi antichissimi; le fonti storiche attestano i primi festeggiamenti nel XVI sec. essi però si svolgevano in modalità leggermente diversa da quelli di oggi in quanto l’organizzazione dell’evento era strettamente legata ai rioni cittadini che in amichevole “rivalità” tra di loro organizzavano riti e cerimonie il cui aspetto generale spesso è presente anche attualmente. La festa di tipo “rionale” è stata soppiantata però durante il periodo napoleonico per motivi di ordine pubblico, da quel momento in poi il simbolo dominante di questo carnevale è divenuto il Generale Francese portatore delle idee di libertà che hanno ispirato la rivoluzione.

Tra gli eventi principali dell’avvenimento vi è la folkloristica “Battaglia delle arance”, divenuta ormai uno dei maggiori punti di forza della festa, essa ha origine nel dopo guerra e si svolge presso le vie principali del centro attraverso una sfilata di carri bardati in modo pittorico con a bordo gli “aranceri” potenti uomini mascherati che sfidano a colpi di arance i carri avversari.

Per quanto riguarda questo 2013 il Carnevale verrà festeggiato ufficialmente dal 9 al 12 febbraio anche se le manifestazioni ad Ivrea cominceranno molto prima: da domenica 3 febbraio infatti si aprirà ufficialmente la programmazione con la tradizionale fagiolata e la presentazione dei carri da getto degli Aranceri, il 9 febbraio invece sarà il giorno dedicato ai bambini con una festa in maschera tutta per loro e il corteo storico per le vie della città alle ore 21.30. Il 10 febbraio si comincerà alle 9.30 con il giuramento del Podestà in piazza Castello e si culminerà la giornata alle ore 14 con la mitica Battaglia delle Arance che si svolgerà allo stesso orario anche l’indomani e il 12. La chiusura del Carnevale di Ivrea è prevista per giorno 13 febbraio, l’ultimo evento in programma è fissato per le ore 11 in cui avverrà l’annuale distribuzione di polenta e merluzzo presso Piazza Lamarmora. Tutti possono assistere gratuitamente al carnevale salvo giorno 10 febbraio in cui è previsto un biglietto d’ingresso di 5 euro riservato ai non residenti.

carnevale-ivrea-battaglia-arance

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Eventi