Eventi

Capodanno a Torino, omaggio alla Francia

Capodanno a Torino, omaggio alla Francia
Cristina Garbero

Torino accoglie il 2013 con una festa del tutto particolare. Nella magica atmosfera di piazza San Carlo sono in programma tanti festeggiamenti a base di musica, di divertimenti e di una grande scenografia fatta di immagini. Tutto ruoterá attorno a un tema principale: il legame di Torino con la Francia. La lunga notte fra il 31 dicembre e il 1 gennaio sará infatti l’occasione per dare il via ad una serie di eventi che animeranno tutto l’anno nuovo nel calendario di “Torino incontra la Francia” e che vedranno l’accostamento della cultura piemontese con quella d’Oltralpe.

La festa prenderá il via alle 22.30 con la musica della fanfara bretone Bagad d’Ergué Armel, che sfilerá suonando per le vie del cuore di Torino. Il pubblico sará cosí trascinato e coinvolto dalle note di bombarde, cornamuse e strumenti tipici.
“Un mondo di emozioni” é lo spettacolo che andrá in scena tra musica, un lungo revival che ripercorre la storia del capoluogo piemontese dagli anni 40 al 2012, video, creativitá, animazioni grafiche e tecnologia. Immagini tridimensionali che riprodurranno scene di vita torinese e personaggi noti, verranno proiettati sulle architetture della piazza, tra palazzi, balconi e finestre. Il tutto mentre originali coreografie di ballerini e performers arricchiranno lo spettacolo, completando la scena fino o quasi allo scoccare della mezzanotte.
E poi sará di nuovo ora del classico conto alla rovescia, accompagnato dal brindisi e da un allegro sventolare di bandiere francesi che ancora di piú simboleggiano il legame tra Torino e la Francia.
Anche il concerto avrá lo stesso fil rouge. Richard Galliano, fisarmonicista di origini italiane, dará il via con una speciale interpretazione della Marsigliese e in seguito verranno eseguite le canzoni piú note di Edith Piaf. I maestri di cerimonia saranno i Lou Dalfin con le loro melodie occitane: sul palcoscenico, a Galliano, si alterneranno Stefane & Iza Mellino e Les Negresses Vertes.
Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eventi

Altro in Eventi