Attualità

Buttafuori usano spray urticante, dieci giovani in ospedale

Buttafuori usano spray urticante, dieci giovani in ospedale
Fulvio Guerci

LIDO DI CAMAIORE. Alcuni giovani della Versilia sono finiti in ospedale per aver respirato uno spray urticante utilizzato da alcuni buttafuori di una discoteca a Lido di Camaiore in provincia di Lucca; tutti i ragazzi colpiti dallo spray hanno accusato dei problemi respiratori, ma nessuno dopo i controlli effettuati è stato ricoverato.

Circa dieci ragazzi versiliesi, di età compresa tra i diciotto e i ventidue anni, sono stati portati in ospedale dopo aver avuto una discussione con alcuni buttafuori di una discoteca sita a Lido di Camaiore, poiché gli uomini avrebbero utilizzato uno spray urticante, dannoso per le vie respiratorie. Prontamente sono intervenuti i carabinieri che hanno ricostruito la vicenda e pare che la discussione sia nata perché i ragazzi sarebbero entrati in discoteca senza pagare il biglietto, entrando dal retro; il tutto è poi degenerato fino all’utilizzo dello spray urticante da parte dei buttafuori nei confronti di un ragazzo.
Gli amici hanno subito preso le difese del giovane, respirando anch’essi lo spray e lamentando dei problemi respiratori; grazie all’intervento di tre ambulanze, i ragazzi sono stati portati in ospedale ma fortunatamente nessuno ha avuto bisogno del ricovero. Intanto i carabinieri stanno facendo altri accertamenti, poiché utilizzare lo spray urticante all’interno di discoteche pare sia vietato.
discoteca
Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Attualità