Amore

Buffon, fine della relazione con la Seredova. Ma non parla della D’Amico

Buffon, fine della relazione con la Seredova. Ma non parla della D’Amico
Marta Mantelli

Oltre ad aver dominato un campionato contornato di record, la Juventus è stata anche una delle protagoniste della cronaca rosa di questi mesi. Per molte settimane si è parlato della separazione tra il centrocampista Pirlo e sua moglie, ma soprattutto si è parlato del triangolo amoroso Seredova-Buffon-D’Amico.

La notizia di una crisi tra il portiere bianconero e la bella Alena Seredova era già nell’aria da molti mesi, ma entrambi i protagonisti hanno sempre smentito queste voci che davano il loro matrimonio per finito. 
Contemporaneamente a queste news, si diffondevano anche le voci su una relazione tra Buffon e la conduttrice di Sky Ilaria D’Amico, anch’esse smentite da entrambi, ma ben documentate da alcuni scatti inequivocabili.

Così, dopo mesi di “caccia” alla foto e allo scoop da parte di paparazzi e giornalisti, lo stesso Gigi Buffon è intervenuto ai microfoni dei giornalisti nel ritiro di Coverciano, dove il numero uno azzurro sta preparando al meglio la coppa del Mondo insieme ai suoi compagni e al ct Prandelli il mondiale.

Il portiere campione del mondo nel 2006 ha parlato del suo futuro con la Juve, del suo allenatore Antonio Conte che anche il prossimo anno sarà sulla panchina bianconera, dell’impegno mondiale in Brasile ormai imminente e soprattutto ha fatto chiarezza sulla sua vita privata, spiegando che lui e la Seredova si sono impegnati a mantenere segreta questa separazione per il bene di tutta la famiglia.

“Ormai io e Alena siamo separati da parecchio tempo, ma io non smetterò mai di ringraziarla per non avermi creato problemi in un momento delicato dove sarebbe bastato poco per farmi entrare in un vortice mediatico. Invece lei ha messo davanti al suo ego l’amore per la famiglia e per i suoi figli, dimostrando una dignità incredibile”.
La presenza dell’ormai ex-compagna allo Juventus Stadium nella celebrazione dello scudetto bianconero non è passata inosservata agli occhi delle telecamere.

” È stata lei a portare i nostri figli allo stadio e ho voluto che rimanesse anche lei con loro, così come vorrei che venisse con i nostri figli in Brasile durante il periodo del mondiale. Nonostante le nostre strade si siano divise, il nostro obiettivo deve essere quello di dare tutto il nostro affetto ai nostri figli e di farli crescere in un ambiente che sia il più sereno possibile. Per fare questi discorsi è necessario che dall’altra parte ci sia una donna di grande valore spessore e lei è una di queste”.
Queste le parole del capitano della Juve e della nazionale.

buffon-seredova-d-amico

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amore