Programmi e TV

Bufera su Paolo Bonolis per l’imitazione del domestico filippino

Bufera su Paolo Bonolis per l’imitazione del domestico filippino
Marta Mantelli

La comunità filippina in Italia ha spedito una segnalazione all‘Agcom, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, e all’ Unar, vale a dire l’Ufficio nazionale anti-discriminazioni razziali e alla Mediaset,per chiedere pubblica riparazione in merito al nuovo personaggio che Paolo Bonolis, nelle vesti di comico e imitatore, ha presentato alla trasmissione Avanti un altro, in onda tutti i giorni alla su canale 5.

Pare che tutta la protesta nei confronti delle istituzioni abbia preso il via da un consigliere aggiunto del Comune di Roma che è di nazionalità filippina, Romulo Sabio Salvador, e che si è detto molto infastidito anche dal fatto che la caricatura dei filippini sia stata mandata in onda in fascia protetta, quando bambini e adolescenti sono ancora davanti alla televisione.

La performance di Paolo Bonolis in parrucca nero corvino e occhiali intento ad imitare maldestramente l’accento dei filippini mentre parlano italiano e fanno le pulizie, sarebbe anche passata inosservata se non fosse che il siparietto è stato introdotto dall’ inno nazionale delle filippine, cosa che ha fatto infuriare il consigliere comunale aggiunto e i filippini che, tramite Facebook e anche tramite altri vari siti Internet, si sono organizzati e hanno sporto le loro lamentele contro Paolo Bonolis in tutti i luoghi istituzionali in cui potevano farlo.

Il web si è così riempito delle rimostranze e ne è risultato uno scontro internazionale basato luoghi comuni del nazionalismo filippino e di quello italiano, con i filippini che accusano gli italiani di cantare l’inno nazionale solo allo stadio, alle partite di calcio, mentre loro lo cantano solo in determinate occasioni e in luoghi ufficiali. Poi si è passati alle misurazioni della cultura e al numero di laureati che ciascuno dei due Stati conta fra i suoi cittadini. Insomma, una vera e propria misurazione di forze nazionaliste basate su una parrucca nera e un paio di frasi da comico. Paolo Bonolis, per ora, non reagisce.

bonolis-filippino

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Programmi e TV

Altro in Programmi e TV