Bellezza

Autunno e caduta dei capelli: consigli e rimedi per le donne

Autunno e caduta dei capelli: consigli e rimedi per le donne
Federica Stresati

L’autunno è la stagione più temuta per le nostre belle chiome: come gli alberi perdono le foglie e piano piano restano spogli, così, giorno dopo giorno, vediamo cadere i nostri capelli come fossero foglie secche.
Non c’è da allarmarsi se pettinandoci lasciamo qualche capello in più sulla spazzola: fa parte di un processo fisiologico, di un ciclo che il nostro organismo segue, al pari di quello della natura.
Tuttavia, esistono dei metodi per contrastare questo spiacevole processo e rinforzare i nostri capelli. È sufficiente avere dei piccoli accorgimenti quando facciamo lo shampoo e curare l’alimentazione.

Vediamo alcune regole di base:

1) innanzitutto bisogna scegliere uno shampoo e un balsamo che siano adatti al nostro tipo di capello e, soprattutto, lo shampoo non deve essere aggressivo.
2) il risciacquo deve essere accurato: anche se optiamo per i prodotti giusti, se non risciacquiamo bene i capelli questi risulteranno appesantiti e quindi indeboliti.
3) possiamo aiutarci con una maschera rinforzante, da applicare prima dell’ultimo risciacquo.
4) per riattivare la micro circolazione, quando applichiamo lo shampoo massaggiamo il cuoio capelluto con i polpastrelli. Questo rinforzerà il follicolo e ne ripristinerà il metabolismo, permettendo gli di riprodursi. L’effetto risulterà potenziato se effettuiamo il massaggio con degli olii essenziali. In questo caso, ovviamente, bisogna praticare il massaggio prima di applicare lo shampoo.

Un grande aiuto possiamo trarlo dall’alimentazione. Per contrastare la caduta dei capelli tipica dell’autunno, è meglio seguire una dieta che sia ricca di vitamine del gruppo B.: sono presenti nel lievito di birra, nei cereali, nel tuorlo d’uovo e nel fegato. Anche il tè verde è un prezioso alleato: grazie al suo ricco contenuto di polifenoli, svolge un’azione antiossidante e previene l’invecchiamento del capello.

La vitamina H, che troviamo nella frutta fresca e nel riso integrale, apporta la quantità di zolfo indispensabile per rivitalizzare i capelli. Sono invece da evitare gli zuccheri raffinati, i cibi in scatola e quelli ricchi di conservanti in generale, perché tendono ad impoverire la struttura vitaminica del corpo e del capello in modo particolare.
Se la caduta dei capelli è molto pronunciata, potete acquistare in erboristeria dei preparati  a base di Serenoa repens, una palma originaria dell’India che è in grado di distruggere le sostanze tossiche che danneggiano il capello.

capelli-donna

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bellezza

Altro in Bellezza