Attualità

Attila porta il gelo sull’Italia

Attila porta il gelo sull’Italia
Fulvio Guerci

Come avranno potuto ben accorgersi gli italiani, il clima sulla penisola negli ultimi giorni è cambiato piuttosto rapidamente. Le piogge sono svanite per lasciare spazio al freddo pungente tipico del periodo invernale che ha finalmente fatto capolino sul Belpaese portando con sé le prime nevicate a quote inferiori, il primo ghiaccio dell’anno e aria fredda proveniente dal nord Europa.

Le previsioni meteo, in questo senso, sono molto chiare. Gli esperti hanno già annunciato con certezza che l’ondata di freddo proveniente dalle regioni settentrionali del continente interesserà l’Italia almeno sino all’8 Dicembre, caratterizzando quindi il tempo di tutta la prima settimana del mese con temperature in ribasso anche di 5/8 gradi, e sotto la media del periodo.

Le correnti gelide rimarranno sul territorio italiano presumibilmente per i prossimi 10 giorni – hanno assicurato i metereologi che, seguendo la moda dell’anno di attribuire un nome di un personaggio storico a un fenomeno atmosferico, hanno già ribattezzato il fenomeno “Attila”, il terribile re degli Unni -. Al termine di questo periodo arriverà una nuova intensa perturbazione.

In ogni caso nessun allarme perchè eccetto qualche nevicata in più a quote inferiori e gelate anche in pianura, il cambiamento non sarà nulla di eccezionale.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

Altro in Attualità