Software

Apple prepara iOs7 e iPhone6 e subisce un maxi furto a Parigi

Apple prepara iOs7 e iPhone6 e subisce un maxi furto a Parigi
Gianluca Simeone

Apple non ha tempo da perdere. Sarà la crescente voglia di novità, saranno le ultime batoste di mercato – su tutte il fallimento di iOs mappe e il conseguente ritorno a Google Maps, ma dalla casa produttrice con sede a Cupertino giungono voci sempre più insistenti riguardo la realizzazione dell’iPhone 6.

Sebbene infatti la versione 5.0 dello smartphone con la Mela sia uscito solo pochi mesi fa sembra che i tecnici agli ordini di Tim Cook starebbero già testando il nuovo prototipo di telefonino per lanciarlo non solo entro la fine dell’anno 2013, ma addirittura prima del mese di giugno. Gli esperti informatici, ribadiscono le notizie trapelate negli ambienti degli sviluppatori di app per il Melafonino e pubblicate sul sito thenextweb.com, sarebbero al lavoro per ottimizzare il sistema operativo iOS 7 per iPhone 6.1.

Le possibili novità del nuovo smartphone riguarderebbero, tra le altre cose, anche un sistema di batterie ricaricabili in modalità wireless (sulla scia del Lumia 920 di Nokia), quindi senza fili o cavi, ad integrazione della tipologia di ricarica classica che non sarà quindi abolita. La presentazione ufficiale del nuovo sistema operativo avverrebbe, come da tradizione, in occasione della conferenza stampa degli sviluppatori di San Francisco mentre il telefono potrebbe essere immesso sul mercato nell’autunno di quest’anno.

In attesa di conoscere novità attendibili, la Apple si è resa protagonista di una vicenda tutt’altro che piacevole. Nella notte di Capodanno, a cavallo tra il 31 dicembre e il 1 di gennaio, l’Apple Store di Parigi accanto all’Operà è stato teatro di un furto milionario, compiuto con la massima professionalità.

A circa 3 ore dalla chiusura del negozio ufficiale 4 persone, sfruttando l’impiego quasi totale delle forze dell’ordine per gli eventi di fine anno, si sono introdotti (forse malmenando uno o tre commessi) all’interno dello store portandosi via un bottino di 1,3 milioni di euro in iPhone, iPad ed iPod.

 

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Software

Altro in Software