Calcio

Acquisto Milan, chi è Mr Bee Taechaubol

Acquisto Milan, chi è Mr Bee Taechaubol
Pietro Gagliardi

Nel derby di domenica sera il Milan pareggia 0 – 0 con l’Inter e perde forse definitivamente le speranze di poter disputare la prossima Europa League. Ma il Milan in questo moneto è al centro dell’attenzione più per le vicende extra calcistiche che per quelle di campo.

C’è stato infatti un annuncio di Mr. Bee Taechaubol, il magnate thailandese che ha fatto sapere che domenica prossima arriverà in Italia per chiudere l’accordo che gli garantisca la proprietà del Milan. L’annuncio è arrivato da Bangkhok, e Mister Bee si è detto molto vicino a mettere la parola fine sulle trattative in corso da tempo e che vedranno passare di mano la società rossonera per una cifra che oscilla attorno al miliardo di euro.

Il tutto proprio a ridosso dell’assemblea degli azionisti, che è in programma per il prossimo 30 aprile. In quell’occasione sarà messa ai voti l’approvazione del bilancio della società per il prossimo anno, e potrebbe essere la sede giusta per annunciare la cessione a Mister Bee. La cessione avverrebbe con una prima tranche di circa il 20 – 30% delle quote azionarie effettuata immediatamente, con la possibilità di arrivare all’acquisizione del 70% entro la fine dell’anno.

Con questo accordo nelle casse rossonere arriverebbero da subito circa 330 milioni, ed altri 440 si aggiungerebbero entro il 2015. Resterà poi da decidere il nuovo organigramma societario, che però il magnate thailandese ed i soci della sua cordata, non hanno intenzione di “stravolgere”, anche se più volte si è ventilata l’ipotesi di un coinvolgimento in prima persona dell’ex capitano e bandiera rossonera Paolo Maldini.

Commenta la notizia

Commenta la notizia

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio

Altro in Calcio